100% vegan: è uno stile di vita

Ormai sempre più popolare negli ultimi anni è lo stile di vita vegano, che molte persone hanno adottato in virtù di diverse motivazioni. Sebbene tutti siano convinti che la parola vegana sia riferita solamente all’alimentazione, nella quale in breve non si mangiano prodotti derivati dagli animali, in realtà essere 100% vegan significa ben altro e va oltre la semplice nutrizione. Questo stile viene solitamente accolto dopo un percorso introspettivo che porta l’individuo a conoscere meglio sé stesso e a formare una lista di priorità alle quali dare più o meno importanza durante le azioni quotidiane. Non solo quando si decide cosa mangiare quindi, ma proprio come vivere, come affrontare le situazioni, cosa indossare, dove abitare e così via. Si tratta sicuramente di un approccio nuovo e di cambiamento, che in alcuni casi può scaturire solo alla fine di un lungo percorso conoscitivo della propria anima e delle proprie visioni della vita, mentre in altre circostanze si adotta un stile 100% vegano dopo un evento scatenante in particolare e quindi da un giorno all’altro.

Adottare uno stile di vita 100% Vegano non è più una cosa rara ed è diventato anche qualcosa da dimostrare e per cui combattere attivamente. Per questa ed altre ragioni, nel mondo ricorre anche una giornata dedicata allo stile di vita vegano, che cade nel primo Novembre di ogni anno in onore della fondazione della prima società vegana. Durante questa giornata si svolgono manifestazioni, eventi e molte altre attività che coinvolgono non solo chi ha adottato questo stile di vita, bensì anche tutti coloro che sono interessati a capire meglio il mondo vegani e le ragioni di chi decide di approcciarvisi. Solitamente in questi contesti si cerca di far capire le motivazioni per le quali avere uno stile di vita vegano è benefico per la persona, per l’ambiente e gli animali. Ad esempio, vengono portati a sostegno di queste tesi ricerche scientifiche riguardanti il beneficio che l’adozione di una dieta vegana può avere sulla salute, sul corpo e sulla mente delle persone, oppure video che documentano lo sfruttamento degli animali nella produzione dei principali alimenti che si consumano in una dieta onnivora. L’alimentazione vegana è sicuramente uno dei punti fondamentali per chi approccia a questo stile di vita, e probabilmente è anche il punto di partenza per poi dare una svolta a tutte le altre azioni. Com’è risaputo, l’alimentazione vegana prevede l’eliminazione di tutti gli alimenti derivati dagli animali, per evitare il loro anche minimo sfruttamento. A differenza della dieta vegetariana, in quella vegana non si consumano neanche i derivati come il latte, le uova, il miele o il formaggio, che non vedono l’uccisione dell’animale per essere prodotti.

Ma non solo l’alimentazione: avere uno stile di vita vegano significa anche combattere contro lo spreco, il cambiamento climatico, l’abbattimento delle foreste e molte altre tematiche. Ma non c’è un’unica direzione da percorrere per adottare uno stile di vita 100% vegano, perché ognuno ha propri ideali e necessità, e la filosofia di questo movimento è che ognuno deve comportarsi come ritiene sia meglio eticamente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui