Come coltivare gli spinaci in casa

Con l’autunno che si avvicina, possiamo pensare di iniziare a coltivare gli spinaci anche in balcone.  Una verdura che si adatta bene alle temperature invernali, resiste fino a -6 °C, cresce rapidamente e riempie l’orto proprio nel periodo invernale.  Gli spinaci sono ricchi di ferro, chi non ricorda il cartone animato Braccio di ferro e i suoi spuntini a base di spinaci per recuperare subito energie?Braccio di ferro e i suoi spinaci

Come coltivare gli spinaci in casa

Possiamo utilizzare un vaso di almeno 25 cm di profondità, però deve essere abbastanza largo, tipo modelli da fioriera. Questo perché le piantine in crescita dovrebbero essere distanti tra di loro almeno 15 cm.

  • Dimensioni del vaso: profondo almeno 25 cm e ampio.
  • Terriccio: leggero e con un buon drenaggio per evitare di far stagnare l’acqua d’irrigazione.
  • Esposizione: soleggiata, resiste bene al freddo e non sopporta il caldo eccessivo.
  • Temperatura: cresce bene tra 15 e 20 °C
  • Semina: si semina a spaglio. Il seme va interrato a 1 cm di profondità . in fase di crescita eliminiamo le piantine troppo vicine, lasciamo una distanza di 10 cm tra di loro quando raggiungono un’altezza di 5 cm.
  • Innaffiatura: innaffiare con regolarità, evitando ristagni d’acqua che possono provocare marciume alle radici.
  • Fertilizzanti: importante! Concimare al momento della semina. Nella fase di crescita evitiamo fertilizzanti ricchi di azoto, perché la foglia dello spinacio tende ad accumularlo e può diventare leggermente tossico.
  • Raccolta: si tagliano le foglie esterne più grandi, lasciando il crescere il cespo centrale. Qualora volessimo raccogliere tutto, tagliamo stando attenti a non andare troppo in profondità, in modo da far ricrescere nuove foglioline.

Coltivare gli spinaci in casa, permette di avere cibo fresco per le nostre ricette

Una volta raccolti andiamo in cucina

Coltivare gli spinaci in casa, offre un enorme vantaggio, quello di avere sempre disponibile una verdura da utilizzare per le nostre ricette in cucina. Gli spinaci possono essere mangiati crudi, essere inseriti nell’insalata o cotti in padella.  Un ingrediente fondamentale per la nostra dieta raccolto fresco dal nostro orto.

Saluti

Luigi Celano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui