Irrigazione automatica: accessori indispensabili

Avere un piccolo orto in balcone, comporta una responsabilità verso le nostre piante. Dobbiamo dedicare il tempo necessario alla loro cura e soprattutto essere constanti nell’ annaffiature. Come fare quando abbiamo impegni improvvisi o siamo fuori di casa per qualche giorno? Basta scegliere i prodotti giusti e il gioco è fatto, creando piccoli sistemi d’irrigazione automatica. Analizziamo insieme quali accessori possono darci una mano in questo compito.

CAROTINA IN TERRACOTTA

tag-irrigazione-automatica
Carotina per irrigazione automatica

La più semplice ed economica soluzione presente sul mercato per un’irrigazione automatica. Un cono di terracotta (o anche chiamato carotina, perché come lo stesso ortaggio è nascosto nel terreno) infilato nel terreno, attirerà l’attenzione delle radici che “succhieranno” l’acqua necessaria per il sostentamento della pianta. Il collo del cono è predisposto per essere abbinato a qualsiasi bottiglia di plastica in commercio, basterà solo riempirla con dell’acqua e accoppiarla al nostro irrigatore automatico. Importate per la buona riuscita di questo sistema è bucare la bottiglia nella parte in alto, in modo da favorire il deflusso dell’acqua o tagliare la parte inferiore della stessa bottiglia, così da essere anche più rapidi del riempirla di nuovo. Basterà comprendere l’esigenza e in quanto tempo la pianta svuota questo piccolo serbatoio e regolarci di conseguenza.

DISPENSER IN VETRO

IMG_4626
dispenser per irrigazione automatica

Per essere davvero originali nel nostro orto, bisogna scegliere anche gli oggetti giusti ma soprattutto utili. Il dispenser in vetro ha questa duplice funzione. Basterà riempirlo d’acqua e inserirlo delicatamente nel nostro vaso. Una volta posizionato, la pianta avrà a disposizione un piccolo serbatoio, dove attingere l’acqua necessaria al momento giusto e a noi non resterà che controllare il livello  all’interno del dispenser.  Può capitare, che appena posto nel vaso, la pianta sottragga velocemente tutto il contenuto del nostro Dispenser. Normale, perché il terreno era sicuramente troppo a secco. Una volta stabilità la giusta umidità, le radici potranno trarre beneficio da questo sistema davvero chic.

IDRIS IRRIGATORE AUTOMATICO

idris-bottle
innovativo e pratico sistema

Idris è un sistema d’irrigazione automatica intelligente. A vederlo sembra un oggetto venuto dallo spazio, ma il suo utilizzo è molto semplice e funzionale. Come la carotina va inserito direttamente nel terreno accanto alla pianta, con la differenza che possiamo scegliere la quantità d’acqua per l’irrigazione. Nella confezione sono presenti quattro gocciolatoi differenti (10/15/20/30 cl) da selezionare in base a quale pianta abbinarlo.  La sua struttura è molto solida e stabile, grazie anche al tre piedi che mantiene fermo il sistema nel terreno. Idris può essere abbinato con qualsiasi bottiglia di plastica in commercio, basterà avvitarla all’irrigatore ed è subito pronto all’uso.

AQUA MAGIK SYSTEM, L’IRRIGAZIONE AUTOMATICA

tag-irrigazione automatica in casa
sistema a goccia per irrigazione automatica

Aqua Magik System è davvero un prodotto utile per chi vuole prendersi cura delle proprie piante anche quando si è lontani da casa. Questo sistema d’irrigazione automatica ha un doppio vantaggio: si può usare senza rubinetto e non c’è bisogno di collegarlo alla corrente elettrica. Un innovativo programmatore dotato di un piccolo pannello solare, alimenta due batterie ricaricabili che gestiscono la pompa elettrica che aspira l’acqua all’interno di un contenitore. Tramite tubicini e gocciolatoi, l’acqua è distribuita lungo l’impianto senza perdere di pressione, gestendo l’irrigazione fino a venti vasi contemporaneamente. Il vero vantaggio sta nel programmare, perché possiamo decidere la quantità d’acqua (fra 40 ml e 200 ml) e la frequenza d’irrigazione, liberandoci dall’impegno quasi quotidiano delle innaffiature. Aqua Makic System può essere utilizzato con qualsiasi recipiente d’acqua o essere abbinato al suo comodo e robusto serbatoio, Aqua Magik Tank. Realizzato con una struttura di alluminio, il serbatoio in PVC ha una capacità da 80 lt che garantirà il giusto apporto d’acqua per un lungo periodo. Un sistema d’irrigazione automatico davvero completo, assicurerà il giusto apporto d’acqua alle nostre piante e ci libererà dallo stress dell’innaffiatoio.

SENSORE DI UMIDITÀ’

13735636_1086048944824164_3347630999057573662_o
uccellino sensore di umidità

Se, nonostante tutti questi sistemi, siamo ancora un po’ distratti nelle innaffiature, abbiamo bisogno di qualcosa che ci avvisi quando le nostre piante hanno sete. Parliamo di sensori d’umidità, che inseriti nel terreno ne controllano le condizioni. Un simpatico esempio di quest’utile sensore è rappresentato dall’uccellino sensore di umidità. Come una fidata sentinella, l’uccellino cinguetterà quando il nostro vaso è a secco, attirando la nostra attenzione e salvaguardando le nostre piante. L’uccellino cinguetta anche di notte? No tranquilli, di notte il nostro amico va a nanna, grazie ad un piccolo sensore che sa riconoscere la quantità di luce e quindi giorno e notte. Un oggetto davvero particolare da avere sul nostro orto in balcone.

Abbiamo esaminato insieme degli ottimi sistemi per l’irrigazione automatica. Si avvicinano le meritate ferie e sapere che ci sarà qualcosa che si prenderà cura delle nostre piante anche quando non siamo in casa, ci farà stare sicuramente più tranquilli; sapendo di ritornare e assaporare i frutti che abbiamo preziosamente coltivato e protetto.

Un saluto green a tutti e buone ferie

Luigi Celano

1 COMMENTO

  1. Rispetto ad un serbatoio per acqua potabile per agricoltura, tipo quelli Cordivari o DemShop, che vantaggio si ha, a parte il minor ingombro?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui