Sistema Idroponico RDWC 2 Visualizza ingrandito

Sistema Idroponico RDWC 2

Growrilla RDWC 2  Recirculating Deep Wter Culture 2 vasi

Maggiori dettagli

Nuovo

5 Articoli

99,00 €

SISTEMA IDROPONICO RDWC 2


COSA C’E’ NELLA CONFEZIONE E QUALI SONO LE SUE CARATTERISTICHE?
Numero dei vasi: 2 +1
N1 Areatore: Hailea 9602 432 L/h
N1 Pompa acqua: Grech flusso variabile max 500 l/h
Misure del vaso singolo: 33h x 30d x 19 liters
Distanza tra i vasi: 45 cm
Spazio occupato: 70 x 85 cm
Area di coltivazione suggerita: 60×60 cm – 80x80cm
Capacità del sistema: 45 litri


COMPONENTI


n.1 vaso di controllo
n.2 vasi di coltivazione
n.6 guarnizioni stagne 32mm
n.1 guarnizione 16mm
n.2 vasi a rete 12cm
n.1 tubo di uscita pompa con valvola
n.1 tee con valvola PVC 32mm
n.2 gomiti PVC 32mm
n.2 pietre porose
n.3 metri tubo aria
n.1 Aeratore Hailea ACO 9602 ( 432 l/h)
n.1 Pompa acqua max 500 l/h


Cosa significa DWC?


DWC, acrononimo di Deep Water Culture ovvero Coltivazione idroponica in acqua profonda è uno dei metodi più performanti per coltivare piante in idroponica.
La pianta cresce con le radici immerse in una soluzione nutritiva costantemente ossigenata da una pompa ad aria. L’alto valore di ossigeno disciolto disponibile direttamente alle radici della pianta aumenta i processi di crescita, accelerando lo sviluppo ed aumentando il peso del raccolto.


RDWC 2


Nei sistemi idroponici DWC 2 a ricircolo, la soluzione viene spinta dal vaso di controllo attraverso i 2 vasi di coltivazione attraverso la pompa ad acqua con flusso variabile da max 500 L/H
La soluzione viene costantemente mischiata all’interno del sistema dalla pompa di ricircolo uniformarmando i valori di EC e pH tra tutti i vasi di coltivazione.
L’areatore da 432 l/h distribuisce l’aria direttamente all’interno dei vasi attraverso delle pietre porose creando un ambiente dinamico e altamente ossigenato in cui le radici possono svilupparsi, assorbire i nutrimenti e crescere vigorose.
I nuovi vasi di coltivazione di Growrilla sono realizzati in plastica nera per evitare infiltrazioni luminose e la conseguente formazione di alghe all’interno della soluzione nutritiva, mentre l’esterno dei vasi è di colore bianco per riflettere la luce ed il calore, mantenendo la soluzione fresca e meglio ossigenata.
Le plastiche utilizzate sono adatte al contatto per alimenti, per garantire la massima genuinità dei prodotti coltivati.